1. "L’essere smise di parlare, e mi fissò in attesa di una risposta. Ma io ero sconvolto, perplesso e incapace di riordinare le idee abbastanza da capire tutte le iplicazioni della sua proposta. Egli continuò.
    – Devi crearmi una femmina, con cui io possa vivere e scambiare quegli affetti necessari per la mia esistenza. Tu solo puoi farlo, e te lo chiedo come un diritto che non puoi rifiutare di concedermi."
    Mary Wollstonecraft Shelley - Frankenstein ovvero Il Prometeo moderno

Note

  1. myborderland ha rebloggato questo post da egons
  2. postato da egons

Su di me

un macaco senza storia

tumblr tracker